Ecco come si chiama il nuovo singolo di Ermal Meta

Per Ermal Meta è ora di «riaprire le valigie e mettere ordine alle cose» come scrive sui social a pochi giorni dalla fine del tour Non abbiamo armi – Live.

Ordinare non significa prendersi però una pausa: è in uscita infatti, un suo nuovo singolo estratto dall’album Non abbiamo armi – consacrazione ultima – dopo il successo di Sanremo e il precedente brano Non ci avete fatto niente diventato Disco di Platino.

Il 12 ottobre quindi arriva 9 Primavere: una canzone che racconta di un amore lungo ben 9 primavere – 9 anni – conclusosi pacificamente con un «ti voglio bene».

https://www.instagram.com/p/Bowwy39BaBz/?hl=it&taken-by=ermalmetamusic

 

Ecco il primo singolo di Jeffrey Jay, ex Eiffel 65

«Settembre è il mio nuovo e quinto singolo, un brano che unisce le sonorità eleganti di un preciso genere di musica dance unito ad un testo in italiano, il tutto per raccogliere quelle sensazioni miste di nostalgia e speranza di un nuovo inizio che provo solitamente nel mese di settembre» racconta Jeffrey Jey, voce storica degli Eiffel 65, parlando del nuovo singolo già disponibile in radio e negli store digitali.

Al brano si accompagna anche un video, realizzato completamente in stile fumetto manga dall’illustratore Vincenzo Salvo.

Jey non abbandona il genere che da sempre lo ha contraddistinto: la canzone è un misto tra suoni dance e pop e anticipa quello che sarà il primo album da solista del cantante.

Mengoni ha annunciato l’uscita del nuovo singolo?

Ci siamo, è giunto il momento.

Marco Mengoni ha ingranato la marcia e sta sfrecciando in quel di Palermo a bordo di una rossa. Una motocicletta e una vista spettacolare dall’alto del capoluogo siciliano sono infatti alcuni degli elementi centrali del video teaser pubblicato sui suoi social dal cantante italiano originario di Ronciglione (Viterbo).

Che cosa stia a significare è ancora un mistero. Si suppone che il 19 ottobre, data presente nella didascalia sottostante, abbia un preciso significato. Che si tratti forse del giorno di rilascio del nuovo attesissimo singolo?

Ciò che è sicuro è che ci toccherò aspettare il 30 novembre per il prossimo album del cantante, arrivato a tre anni di distanza da Parole in circolo.

View this post on Instagram

19·10·18

A post shared by Marco Mengoni (@mengonimarcoofficial) on

I “Diari Aperti” di Elisa in arrivo il 26 ottobre

Fans di Elisa, segnatevi la data: il nuovo album dell’artista friulana, intitolato “Diari Aperti” (Island Records), uscirà il prossimo 26 ottobre.
Undici i brani contenuti nel disco, ecco i titoli:  Tutta un’altra storiaSe piovesse il tuo nome (il primo singolo ufficiale); Tua per sempreAnche fragilePromettimiL’amore per te; L’estate è già fuoriCon te mi sento cosìVivere tutte le viteCome fosse adesso;Quelli che restano, il duetto con Francesco De Gregori che ha anticipato l’uscita del nuovo lavoro e che, volendo, potete riascoltare qui… sotto. 
 

Chi ha scritto l’ultimo singolo di Elisa?

L’annuncio è arrivato dalla diretta interessata via Twitter: «Venerdì esce Se piovesse il tuo nome».

La cantante italiana Elisa ha lanciato così quello che è il nuovo singolo in uscita venerdì 28 settembre che assieme ai precedenti degli ultimi mesi – Ogni Istante, We Will Be Strangers e Quelli che Restano, duetto con Francesco De Gregori)- anticipa il prossimo album: il primo, per altro, prodotto grazie alla nuova etichetta discografica dopo l’abbandono della Sugar. In questo post è stato anche svelato dalla cantautrice il titolo di quest’ultimo. Si tratta di Diari Aperti ma per ascoltarlo dovremo aspettare il 26 ottobre.

Fin qui, tutto nella norma. A far venire l’acquolina in bocca ai fan, è la presenza – tra gli autori che han partecipato alla scrittura del nuovo singolo – di Edoardo D’Erme. Per chi non fosse ferrato in fatto di nomi, non è nientemeno che cantautore romano conosciuto con lo pseudonimo di Calcutta.

La canzone è stata co-firmata anche da Vanni Casagrande e Dario Faini.

ALESSANDRO RANALLI con “Miss”

Dopo l’esperienza televisiva a Uomini & Donne, Alessandro Ranalli racconta a Radio LatteMiele il significato del suo primo singolo “Miss”. “Con chi mi piacerebbe collaborare artisticamente? Sogno in grande: Vasco Rossi, Ligabue, Ornella Vanoni e Patty Pravo”.

[jwplayer mtm31woY]